Gattera

Dominato dal famoso cedro del Libano, il Gattera è una Menzione Geografica del Barolo che prende il nome dall’omonima cascina che domina l’area. Ubicato al confine tra i comuni di La Morra e Castiglione Falletto, ha un andamento piuttosto articolato con versanti che salgono dalla provinciale per Barolo verso la frazione Annunziata, in un arco collinare che va da sud-ovest e sud-est verso nord-est. I suoli tortoniani di La Morra (argille, sabbia e calcare) incontrano gli elveziani di Castiglione (marne brune molto compatte). Qui coltiviamo circa un ettaro in posizione sud-ovest, a circa 250m di altezza: una vigna ben esposta che regala un Barolo maturo, speziato, caldo e intenso.

Cru e vigneti

Vinifichiamo i nostri cru di Barolo rispettando la stagionalità di ciascuna vendemmia, senza forzature o “aggiustamenti” in corso d’opera. Se le uve e il vino non raggiungono le caratteristiche desiderate, preferiamo non vinificare l’annata piuttosto che “tradire” la qualità che ci siamo prefissi.